Marco Parente

Marco Parente Inizia la sua carriera in ambito musicale come batterista di una band fiorentina dove militano anche Simona Bencini (ex cantante dei Dirotta su Cuba), Stefano Bollani e Irene Grandi.
Suona con Andrea Chimenti ne "L'albero pazzo" e con gli Otto'p'notri.
Questa esperienza lo porta a conoscere il fiorentino Gianni Maroccolo (ex bassista dei Litfiba e in quel momento bassista dei CSI), che lo convince a collaborare con i CSI, suonando la batteria in studio per i due dischi della band Ko de Mondo (1994) e Linea Gotica (1996).
Il suo disco d'esordio, Eppur non basta, esce nel marzo del 1997 per la collana "Taccuini" del Consorzio Produttori Indipendenti. Nel brano Oio, Parente duetta con Carmen Consoli. Il disco riceve numerosi consensi di critica per l'originalità delle composizioni e degli arrangiamenti.
Nel 1999 collabora con il progetto L'isola di Wyatt dedicato a Robert Wyatt dal Consorzio Produttori Indipendenti.
Nel 2004 prende atto Cuore distillato, spettacolo nato con la collaborazione di Antonio Bertoli. Inizialmente presentato a Firenze e Bottanuco (BG), lo spettacolo è stato poi ripresentato anche in Belgio e in Francia (fine 2004), e a Roma (gennaio 2005). Nel 2004 è stato pubblicato anche un libro omonimo (editore: Maelström éditions, Bruxelles, 2004), contenente le versioni originali dei testi dello spettacolo.
Nel maggio 2005, esce il singolo Il Posto delle Fragole (Mescal/Sony) che anticipa il nuovo progetto Neve ridens, una doppia pubblicazione a distanza di qualche mese di dischi diversi ma tra loro speculari. Il primo capitolo, intitolato Neve ridens, esce il 23 settembre 2005; il secondo invece, intitolato Neve ridens, nel febbraio 2006, anticipato dal singolo Neve ridens a cui partecipano Manuel Agnelli e Marco Iacampo alias Goodmorningboy.
Strettamente legato al progetto Neve ridens è lo spettacolo Il rumore dei libri, nato grazie al ritrovamento di Baobab, un archivio di poesia sonora dove decine di poeti proveniente dal mondo intero hanno testimoniato, nel corso degli anni, la propria opera attraverso il nudo strumento della voce. Nella performance de Il rumore dei libri, il repertorio di Parente interagisce con le voci di Baobab, inventando un concerto dove i vecchi "mangiacassette" con le voci registrate e la carta stessa dei libri diventano inediti strumenti musicali (da affiancare a quelli tradizionali). Presentato per la prima volta il 21 maggio 2005 all'interno della manifestazione "Assalti al Cuore" (Teatro degli atti, Rimini), lo spettacolo Il rumore dei libri è stato riproposto successivamente a Rovereto (TN), Roma, Modena, Firenze, Lugagnano (VR), Milano, Lari (PI), Como, Spello (PG).

« Il fascino della linea è la forma che disegna una parola poi la lingua che sbatte sul palato e denti producendo il suono di quella parola, che in un certo senso non esiste, come l'anima, la poesia, la musica, l'arte. In questo caso non interessa la parola codificata ma il suono che produce l'interpretazione della forma parola; è semplice unico ed irripetibile e cosa più meravigliosa nega ogni ego (poesie).

...poi c'è l'incontro con i fantasmi, fantasmi con le ossa che riempiono gli spazi vuoti, dandogli un senso altro.

Qualcosa che non può e non deve essere spiegata ma sola detta: l'ombra delle parole.
Sarà come riempire una stanza di oggetti che per un breve momento non avranno un nome ma solo un' ANIMAVOCIANTE. Ci saranno: un libro, una sedia, un occhio molte anime registrate, cappelli, ma soprattutto la loro voce. »

(Marco Parente, Comunicato Stampa per la presentazione de "Il rumore dei libri")

È in uscita per il 2 dicembre 2006 un doppio DVD che conterrà in un disco lo splendido concerto de "Il Rumore dei Libri" fatto lo scorso giugno a La Casa 139 di Milano, e nell'altro il reportage di "Neve Ridens un giorno" (il concerto itinerante, in ben 5 tappe, tenuto a Firenze il 28 settembre 2005).

Marco si è sposato il 1 settembre 2007 con Serena Costarelli in Palazzo Vecchio a Firenze.

Produzioni

La produzione di Parente spazia dalla scrittura alla realizzazione di album

Discografia

Album

* 1998 - Eppur non basta (CPI/Sonica)
* 1999 - Testa, di' cuore (Sonica)
* 2002 - Trasparente (Mescal/Sony)
* 2004 - L'attuale jungla (live) (Mescal/Sony)
* 2005 - Neve ridens (Mescal/Sony)
* 2006 - Neve ridens (Mescal/Sony)

Singoli

* 2002 -Lamiarivoluzione(Mescal/Sony)
* 2002 - Davvero trasparente (Mescal/Sony)
* 2003 - Pillole buone (Mescal/Sony)
* 2003 - Inseguimento geniale (solo radiofonico) (Mescal/Sony)
* 2005 - Il posto delle fragole (Mescal/Sony)
* 2006 - Neve ridens (solo radiofonico) (Mescal/Sony)

Compilation

* 2009 - Afterhours presentano: Il paese è reale (19 artisti per un paese migliore?) vi partecipa con il brano inedito "Da un momento all'altro"

Libri

* 1998 - Testa, di' cuore - Work in regress (City Lights Firenze)
* 2002 - Libro trasparente (City Lights Firenze)
* 2004 - Cuore distillato (Maelstrom Editions)


comments powered by Disqus